La tua famiglia in rete

Sfruttare appieno le potenzialità di condivisione e apprendimento che ci offre Internet è un privilegio. Proteggere le nostre famiglie dalle insidie del mondo online è una necessità e un dovere.

Glossario dei termini tecnici

Adware – Qualsiasi pacchetto software che riproduce, visualizza o scarica automaticamente pubblicità su un computer.

Antispam – Programma o tecnologia che impedisce, o quantomeno limita, la ricezione di posta indesiderata nella propria casella di posta in entrata.

Antispyware – Il software antispyware protegge il computer da popup pubblicitari, lentezza e minacce alla sicurezza dovute a spyware e altro software indesiderato.

App – App sta per mobile application, un programma software progettato per funzionare su smartphone, tablet, altri dispositivi mobili e su computer PC e Macintosh. In pratica si tratta di una piccola estensione software per abilitare una funzionalità aggiuntiva sul tuo dispositivo.

Backup – Operazione che consiste nel salvare periodicamente i dati memorizzati sul disco fisso del PC. È indispensabile fare backup frequenti perché un virus, un guasto dell’hardware, un incendio o anche un’operazione sbagliata possono causare la perdita dei dati.

Browser – È il programma sul tuo computer che utilizzi per visitare i siti web. I browser più diffusi sono Windows Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari e Opera.

Chat – Significa “chiacchierare” e indica le conversazioni scritte in tempo reale che si possono fare in Rete con altri utenti tramite appositi programmi, per esempio Messenger e Skype. Nelle versioni più evolute le chat prevedono la possibilità di parlare sfruttando microfono e casse del PC o addirittura di effettuare videoconversazioni.

Cloud – Il termine inglese cloud computing indica un insieme di tecnologie che permettono di memorizzare ed elaborare dati grazie all’utilizzo di risorse hardware e software distribuite e virtualizzate in Rete. OneDrive e OfficeApps sono esempi di servizi cloud offerti gratuitamente.

Cookie – Un cookie (tecnicamente, un cookie HTTP) è un piccolo file memorizzato dal tuo browser web. Contiene una lunga serie di numeri, lettere e simboli concatenati. Un cookie memorizza le preferenze degli utenti. Ad esempio, su Google vengono utilizzati per ricordare se un utente vuole visualizzare i risultati di ricerca in inglese o in italiano oppure se vuole utilizzare un filtro SafeSearch.

Crittografia – Il processo di occultamento delle informazioni in modo che solo gli utenti autorizzati possano accedervi.

Dati personali – Informazioni che possono consentire di identificare una persona, come nome, indirizzo email o informazioni di fatturazione, oppure altri dati che possono essere ragionevolmente associati a tali informazioni.

Firewall – Un firewall è un programma software o un componente hardware che permette di respingere gli attacchi di hacker, virus e worm che cercano di raggiungere il computer attraverso Internet.

Firma digitale – Procedura che garantisce l’integrità e l’autenticità di un documento informatico, in analogia con la firma autografata.

Hacker – Nella sua forma più pura si può considerare una sorta di studioso dei sistemi informatici, che tenta di violare per saggiarne i limiti e la sicurezza senza provocare danni. Purtroppo sempre più spesso gli hacker diventano cracker, ovvero persone che lo fanno a scopo di lucro, per sottrarre dati o per mettere fuori uso i sistemi informatici.

Hashtag – Parola chiave o concatenazione di termini preceduti dal simbolo # che classifica e raggruppa immagini o discussioni o informazioni.

Internet – L’insieme di tutte le connessioni di rete. Ogni rete è costituita da un insieme di computer (nodi) tra loro collegati dal protocollo TCP/IP. Esistono tuttavia reti che non si basano sul protocollo TCP/IP e pertanto non sono considerate appartenenti ad Internet, comunque è possibile comunicare con queste reti grazie ai gateway. Internet può essere considerata in parte l’evoluzione del sistema ARPANET.

Indirizzo IP – Un indirizzo IP (Internet Protocol) è un numero che viene assegnato a un dispositivo connesso a Internet. I siti web lo utilizzano per inviare le informazioni da te richieste al tuo computer, anziché al computer di un tuo vicino di casa o di un utente che si trova dall’altra parte del mondo. Poiché questi numeri vengono generalmente assegnati a blocchi specifici per Paese, spesso un indirizzo IP può essere utilizzato per identificare il Paese, la provincia e la città da cui un computer si connette a Internet. A differenza del tuo indirizzo di casa, però, quasi tutti gli indirizzi IP vengono assegnati in modo dinamico e cambiano regolarmente.

Log – Quando interagisci con un sito web, il computer che lo ospita potrebbe conservare una traccia dell’interazione, simile a una ricevuta. Questa traccia viene chiamata log.

Login – Procedura di accesso a un computer, a un programma o a un servizio, generalmente legata all’inserimento di un username e di una password. È fondamentale scegliere password sicure per evitare che altri possano accedere senza il nostro consenso.

Malware – Per malware si intende un programma software progettato per violare un sistema informatico o danneggiarlo senza il consenso informato del proprietario. È un termine generico utilizzato dai professionisti dell’informatica per indicare molte forme di programmi software pericolosi, invadenti o fastidiosi e può includere Virus, Worm, Spyware, Adware e Trojan horse.

Netiquette – Contrazione di Net Etiquette, ovvero “etichetta di Rete”. Insieme di regole che disciplinano il comportamento di un utente in Internet. Il rispetto della netiquette non è imposto da alcuna legge, ma è prassi comune attenervisi.

Phishing – Il phishing è un tipo di attività fraudolenta online durante la quale qualcuno tenta di indurre ingannevolmente la vittima a rivelare dati riservati come un nome utente, una password o i dati della carta di credito spacciandosi per un’entità attendibile in una comunicazione elettronica.

Proxy Server – Un server che si interpone tra i computer di chi naviga e il Web. Il suo scopo è sia quello di incrementare le prestazioni di navigazione, verificando se la pagina richiesta è già disponibile in memoria, sia di filtrare la navigazione, per esempio per impedire ai dipendenti di visitare siti vietati o aree particolari.

Selfies – una fotografia fatta a sé stessi, solitamente scattata con uno smartphone o una webcam e poi condivisa su un social network.

Spam – Lo spam è qualsiasi tipo di comunicazione online indesiderata. Attualmente la forma più comune di spam è la posta elettronica.

Spyware – Malware che raccoglie piccoli frammenti di informazioni sugli utenti a loro insaputa.

Trojan horse – Un programma di natura distruttiva che assume le sembianze di un’applicazione; il software all’inizio svolge una funzione apparentemente utile per l’utente prima dell’installazione, ma poi ruba informazioni o danneggia il sistema.

Virus – I virus informatici sono software progettati per diffondersi da un computer all’altro e interferire con il funzionamento della macchina. Un virus può cancellare dati, carpire informazioni, usare il programma di posta per diffondersi ad altre macchine e addirittura rendere il PC inutilizzabile.

Worm – un programma informatico malware autoreplicante che utilizza una rete di computer per inviare copie di se stesso ad altri computer sulla rete.

One thought on “Glossario dei termini tecnici

  1. Pingback: Lo scudo amico | La tua famiglia in rete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...